TERME E ACQUE

RICCIONE TERME, LE TERME SUL MARE

Riccione Terme affonda le proprie radici molto lontano nel tempo.
Le qualità curative dell’acqua “cioca” (in dialetto “l’uovo marcio”) erano un toccasana anche per gli antichi abitanti del territorio dell’attuale area di Riccione. Gli studi scientifici e le indagini geologiche e idrogeologiche degli anni ’70 del secolo scorso restituirono risultati straordinari.
Le acque delle Fonti del Beato Alessio, contrariamente al credo popolare, non provengono dal mare, ma dalle colline dell’entroterra. L’acqua piovana si infiltra nel sottosuolo in profondità e inizia un lungo percorso, arricchendosi di minerali e trasformandosi nelle acque termali di Riccione Terme, dalle preziose proprietà terapeutiche, riconosciute dal Ministero della Salute.

CENTRO TERMALE 1° LIVELLO SUPER
Le terme di Riccione, direttamente sul mare, da anni rappresentano un luogo di riferimento per le cure, il benessere ed il relax. Le fonti di acqua sulfurea salso bromo iodica magnesiaca sono una straordinaria combinazione di raro riscontro in natura e rappresentano il cuore del gruppo Riccione Terme che comprende anche il Centro Benessere Oasi Spa annesso alle Terme, Perle d’Acqua Park, il Parco del Benessere all’aperto di Riccione Terme, le Terme di Raffaello, nei pressi di Urbino, il Palaterme, l’importante struttura per eventi a Riccione,  lo stabilimento balneare riccionese Spiaggia 49 e il Club Hotel Riccione Terme, un mondo di vantaggi e convenzioni per chi frequenta le Terme e soggiorna in hotel.